Navigazione veloce

GLI ALUNNI DELLE CLASSI QUINTE DELLA SCUOLA PRIMARIA E. DE AMICIS INCONTRANO IL FISCO……

L ’Agenzia delle Entrate e il Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca da alcuni anni promuovono il progetto “Fisco e Scuola” per diffondere tra i giovani la cultura della legalità fiscale.

Sulla base di un protocollo di intesa gli uffici dell’Agenzia e gli istituti scolastici realizzano ogni anno diverse iniziative, con l’intento di sensibilizzare le giovani generazioni al  rispetto delle regole fiscali e contribuire a sviluppare il senso di responsabilità civile e sociale connessa all’esercizio della cittadinanza attiva.

Questa volta l’Agenzia  ha individuato la nostra scuola primaria “E. De Amicis” per introdurre l’argomento.

Venerdì 27 febbraio presso l’aula Tobagi dalle ore 09.00 alle ore 11.00  si è svolto un incontro con gli alunni delle classi quinte , nel corso del quale  i funzionari  dell’Agenzia dell’Entrate , attraverso diversi  materiali di supporto, hanno sviluppato un dibattito e una proficua riflessione sul tema del Fisco.

L’incontro si è sviluppato a partire dal racconto “La Principessa Iva e il regno delle Sette Ceste”.

L’uso della fiaba, per la sua peculiare caratteristica dialogica  narrativa, consente la comprensione di un messaggio culturale  attraverso una modalità piacevole ed immediata, coinvolgendo anche la sfera emotiva dei nostri  giovani alunni.

Il lavoro mediato dai ragazzi è stato l’occasione   per discutere con semplicità delle problematiche fiscali e auspicio di  un  dialogo costruttivo  con le famiglie , varcando così i confini dell’attività prettamente scolastica.